user

   

Accedi   

Accedi   

user
Benvenuto

Attiva subito le Notifiche Facebook, tieniti aggiornato in tempo reale sulle proposte lavorative relative al tuo profilo professionale!

Notice: Undefined index: notifiche in /home/krlavoro.it/public_html/layout/top.php on line 277

Superamento dell'associazione in partecipazione con apporto di lavoro (art. 53)

IL TESTO UNICO DEI CONTRATTI DI LAVORO
(D. Lgs n. 81 del 15/06/2015)
(servizio offerto in collaborazione con Confindustria Brindisi)

 

Il  D. Lgs. n. 81/2015 modificando l’articolo 2549 del codice civile vieta la possibilità di stipulare contratti di associazione in partecipazione con apporto di prestazioni di lavoro.

Il nuovo articolo 2549 del codice civile è il seguente;

 
“Con il contratto di associazione in partecipazione l'associante attribuisce all'associato una partecipazione agli utili della sua impresa o di uno o più affari verso il corrispettivo di un determinato apporto.

Nel caso in cui l'associato sia una persona fisica l'apporto di cui al primo comma non può consistere, nemmeno in parte, in una prestazione di lavoro.”

I contratti di associazione in partecipazione, in atto alla data di entrata in vigore del decreto in commento, nei quali l’apporto dell’associato persona fisica consiste, in tutto o in parte, in una prestazione di lavoro, sono validi fino alla loro cessazione.


Ultimo aggiornamento il 2016-05-19 15:13:05

KRLAVORO

Provincia di CrotoneSettore Mercato del Lavoro e F.P.Copyright 2014 - Tutti i diritti sono riservatiPolicy PrivacyEmail: info@krlavoro.it