user

   

Accedi   

Accedi   

user
Benvenuto

Attiva subito le Notifiche Facebook, tieniti aggiornato in tempo reale sulle proposte lavorative relative al tuo profilo professionale!

Notice: Undefined index: notifiche in /home/krlavoro.it/public_html/layout/top.php on line 277

Somministrazione a tempo indeterminato e apprendistato

IL TESTO UNICO DEI CONTRATTI DI LAVORO
(D. Lgs n. 81 del 15/06/2015)
(servizio offerto in collaborazione con Confindustria Brindisi)

 

Il Testo Unico sull’apprendistato (D.Lgs. 167/2011, abrogato anch’esso dal D.Lgs. 81/2015, nel quale è di conseguenza confluita la nuova disciplina dell’istituto) aveva riconosciuto alle Agenzie la possibilità di assumere apprendisti da impiegare per l’esecuzione di missioni di lavoro somministrato in tutti i settori produttivi.

Grazie a tale disposizione la somministrazione a tempo indeterminato si è rivelata una forma di lavoro flessibile molto utilizzata, in quanto decisamente attrattiva per le aziende senza ridurre le tutele per i lavoratori: non serve definire una durata, non si applicano i limiti di durata previsti per la somministrazione a termine e, nel contempo, il lavoratore gode di tutte le tutele tipiche del lavoro subordinato e segue il percorso formativo e di crescita professionale previsto dal suo contratto e dal suo piano formativo individuale.

Tale opportunità, nelle sue tre diverse declinazioni (non solo quindi l’apprendistato professionalizzante ma anche l’apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore e l’apprendistato di alta formazione e di ricerca), si ripropone anche nel nuovo quadro regolatorio.

L’apprendistato in somministrazione si conferma quale strumento di flessibilità evoluta che coniuga i vantaggi della somministrazione con quelli dell’apprendistato.

Uno strumento grazie al quale le imprese possono concentrarsi esclusivamente sulla crescita dell’apprendista delegando all’Agenzia la gestione degli oneri burocratici ed amministrativi tipici dell’istituto, ottenendo la predisposizione di un piano formativo “su misura”, che preveda un percorso immediatamente funzionale alle esigenze aziendali e godendo, non da ultimo, di una consistente riduzione del costo del lavoro.


Ultimo aggiornamento il 2016-05-18 15:59:54

KRLAVORO

Provincia di CrotoneSettore Mercato del Lavoro e F.P.Copyright 2014 - Tutti i diritti sono riservatiPolicy PrivacyEmail: info@krlavoro.it