user

   

Accedi   

Accedi   

user
Benvenuto

Attiva subito le Notifiche Facebook, tieniti aggiornato in tempo reale sulle proposte lavorative relative al tuo profilo professionale!

Notice: Undefined index: notifiche in /home/krlavoro.it/public_html/layout/top.php on line 277

Un lungo percorso

IL TESTO UNICO DEI CONTRATTI DI LAVORO
(D. Lgs n. 81 del 15/06/2015)
(servizio offerto in collaborazione con Confindustria Brindisi)

 

La somministrazione di lavoro, in passato conosciuta anche come lavoro interinale o temporaneo, è attualmente disciplinata da alcuni articoli del D.Lgs. 81/2015, entrato in vigore il 25 giugno 2015. Tale Decreto, definito anche “Codice dei contratti”, nasce dalla previsione contenuta nella Legge delega n. 183/2014 con la quale il Parlamento ha demandato al Governo il riordino delle varie tipologie contrattuali al fine di renderle maggiormente coerenti con le attuali esigenze del contesto occupazionale e produttivo.

Si è così provveduto a riscrivere anche le norme sulla somministrazione precedentemente contenute nel D.Lgs. 276/2003 che, sino al 24 giugno 2015, è stata la fonte principale della materia. Prima di quest’ultimo intervento, ricordiamo che la normativa sulla somministrazione sono era già stata rivista ed aggiornata in più occasioni – in ragione delle mutate esigenze di mercato – da una pluralità di provvedimenti tra cui, nell’ultimo triennio, il D.Lgs. 24/2012 (di recepimento della Direttiva europea 2008/104/CE sul lavoro tramite agenzia interinale), la Legge 92/2012 (meglio nota come Riforma Fornero) e da ultimo il D.L. 34/2014 (convertito in Legge 78/2014, c.d. Decreto Poletti). È opportuno chiarire, seppur rapidamente, che l’attuale assetto normativo è frutto di un lungo percorso di analisi ed interpretazione della materia che si è avuto negli ultimi decenni.

Tale processo ha interessato, con tempi e con forme diverse, la maggior parte dei Paesi europei, nei quali si riscontra una sempre più accentuata tendenza a liberalizzare il mercato del lavoro e, in particolare, le attività legate all’intermediazione della manodopera, nel presupposto che il servizio reso all’utente dall’operatore pubblico in concorrenza con quello privato guadagni in efficacia, efficienza e qualità.


Ultimo aggiornamento il 2016-05-18 15:37:33

KRLAVORO

Provincia di CrotoneSettore Mercato del Lavoro e F.P.Copyright 2014 - Tutti i diritti sono riservatiPolicy PrivacyEmail: info@krlavoro.it