user

   

Accedi   

Accedi   

user
Benvenuto

Attiva subito le Notifiche Facebook, tieniti aggiornato in tempo reale sulle proposte lavorative relative al tuo profilo professionale!

Notice: Undefined index: notifiche in /home/krlavoro.it/public_html/layout/top.php on line 277
06
DEC 18

Concorsi per laureati e avvocati alla Banca d'Italia



Tempo di nuovi concorsi per la Banca d’Italia. Sono stati pubblicati due bandi per l’assunzione di sei avvocati da inquadrare nel ruolo legale e di sette figure tecniche da inserire presso il Servizio Banconote.

Il concorso riservato agli avvocati richiede ai candidati l’iscrizione a uno degli Albi degli Avvocati istituiti in Italia e  il possesso della laurea magistrale/specialistica o diploma di laurea secondo il vecchio ordinamento in Giurisprudenza, conseguita con un punteggio di almeno 105/110. Se domande di partecipazione al concorso fossero più di 900, verrà effettuata una preselezione per titoli dei candidati ammessi alle prove scritte. Saranno considerati, a tal fine, gli esami e il voto di laurea. Gli ammessi dovranno sostenere tre prove scritte in materie giuridiche, una prova scritta di lingua inglese e una prova orale. Il termine per partecipare è fissato al 21 dicembre 2018.

Mentre i sette profili tecnici sono così suddivisi:

  • Tre Esperti con esperienza nella gestione di sistemi produttivi industriali
  • Due Esperti con esperienza nella progettazione ovvero integrazione di sistemi di automazione industriale
  • Due Esperti con esperienza nel campo della tecnologia dei materiali e/o dei processi chimici industriali.

Come titolo di studio è richiesta la laurea magistrale/specialistica, conseguita con un punteggio di almeno 105/110 ovvero 96/100 o votazione equivalente, in una delle seguenti classi: Ingegneria dell’automazione (LM-25 o 29/S); Ingegneria elettronica (LM-29 o 32/S); Ingegneria elettrica (LM-28 o 31/S); Ingegneria gestionale (LM-31 o 34/S); Ingegneria meccanica (LM-33 o 36/S); Ingegneria chimica (LM-22 o 27/S); Scienza e ingegneria dei materiali (LM-53 o 61/S); Scienze chimiche (LM-54 o 62/S); Scienze e tecnologie della chimica industriale (LM-71 o 81/S).

Viene richiesta poi una comprovata esperienza lavorativa di almeno 12 mesi - maturati dopo il 31 dicembre 2013 – e, per gli ultimi due profili, la frequenza con profitto, dopo la laurea, per almeno un anno accademico (di durata non inferiore a 9 mesi), di corsi di specializzazione o di dottorato di ricerca in discipline attinenti alle mansioni.

I candidati dovranno sostenere una prova scritta e una orale. L’invio delle domande è fissato per l’8 gennaio 2019.

Vuoi partecipare? Collegati qui

 


Fonte: cliclavoro.gov.it
Ultimo aggiornamento il 06/12/2018

KRLAVORO

Provincia di CrotoneSettore Mercato del Lavoro e F.P.Copyright 2014 - Tutti i diritti sono riservatiPolicy PrivacyEmail: info@krlavoro.it